Navigation

OUR MISSION

L’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Cosenza è un’associazione senza scopo di lucro che aderisce all’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (www.knos.it).

Persegue le seguenti finalità:

rinsaldare fra i Giovani Dottori Commercialisti i legami di amicizia e di solidarietà;
studiare i problemi della categoria;
facilitare attraverso un vicendevole aiuto l’avvio della professione
di prestare assistenza ai propri membri con tutti i mezzi a disposizione ed in tutte le circostanze nelle quali il suo intervento sia opportuno e necessario.


L’UGDCEC di Cosenza svolge la sua opera soprattutto attraverso le seguenti attività:

organizzazione di convegni, corsi, incontri di studio e ogni altra attività idonea a sviluppare l’aggiornamento professionale e stimolare il confronto professionale tra gli associati ed i colleghi;
realizzazione di iniziative mirate a proporre agli associati migliori servizi inerenti la professione, anche grazie alla stipula di convenzioni con soggetti privati e pubblici di ogni tipo;
realizzazione di progetti della Commissione di Studio adottati ed approvati dall’assemblea;
promozione ed organizzazione di attività dirette a facilitare l’avvio e l’esercizio della professione;
La storia dell’ Unione Giovani Dottori Commercialisti di Cosenza inizia nel lontano 1967 quando, sulla scorta delle iniziative promosse dalle Unioni di Bologna, Roma e Milano, veniva costituita anche a Cosenza la sezione locale dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti.

I Presidenti

Dott. Mariano Gallucci (1967-1969)
Dott. Mario Gimigliano (1970-1972)
Dott. Andrea Scigliano (1973-1976)
Dott. Ernesto Enzo Florio (1976-1978)
Dott. Fausto Galimi (1979 – 1984)
Dott. Vincenzo Minervini (1985-1987)
Dott. Vittorio Zupo (1988-1990)
Dott. Alberto Nardi (1991-1993)
Dott. Maurizio Napolitano (1994-1997)
Dott. Andrea Manna(1998-2000)
Dott. Fausto Arcuri (2001-2006)
Dott. Pierluigi Pisani (2006-2011)
Dott. Pierluigi De Benedittis (2006-2015)


The time is now! Now we should act. Yes, we can!